Porri caramellati

09062016-DSC_0287

Questo contorno è un piatto dell’ultimo minuto, per il quale si ha bisogno solo di porro, zucchero e aceto balsamico (o salsa di soia). Un piatto velocissimo ma molto gustoso, pronto in cinque minuti e molto versatile: può essere un semplice contorno ad un piatto di carne, la guarnizione di una buona vellutata o di un piatto di cous cous fresco, oppure il perfetto ingrediente di una pizza fatta in casa.

Ingredienti
2 porri
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di aceto balsamico o salsa di soia (a seconda dei gusti)

Preparazione
Mondate i porri e tagliateli a rondelline. Io di solito “disfo” anche le rotelline da crude, in modo da avere i cerchietti intatti prima di andare a cuocerli.

Scottate i porri in padella, finché non li vedrete ben dorati e leggermente ammorbiditi.

Aggiungete lo zucchero, lasciate andare a fuoco alto per due minuti, quindi aggiungete l’aceto o la salsa di soia. Se scegliete la salsa di soia non sarà necessario salare, invece se scegliete l’aceto balsamico aggiungete a questo punto appena un pizzico di sale.

Lasciate cuocere a fuoco medio finché non raggiungerete la consistenza che preferite. Il piatto è buono sia con i porri ancora croccanti che facendoli appassire completamente. Se li volete far ammorbidire dovrete aggiungere un po’ d’acqua in quest’ultima fase di cottura.

09062016-DSC_0289.jpg

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...